Venerdì 2, Sabato 3 e Domenica 4 agosto 2019

 
 
 
 
 
 
 
 

Festa Ta Mont

Va in scena la ricca tradizione ladina, fatta di costumi, di musica, di specialità culinarie, di storie e di leggende in una magica atmosfera.

Dopo il successo delle precedenti edizioni, torna anche nell'estate 2019 la Festa ta Mont.

ATTENZIONE NOVITÀ 2019! CHIUSURA FESTA ORE 18.00

Con il prezioso aiuto degli oltre duecento volontari, con la loro disponibilità e collaborazione piena di entusiasmo, di voglia di fare e di realizzare, ricreeremo nelle giornate del 2, 3 e 4 agosto 2019 quell'atmosfera di amicizia e di allegria che già aveva contraddistinto l'edizioni precedenti!

Un luogo dalla rara bellezza, una valle incastonata tra il grigio delle rocce, tra l'azzurro del cielo, tra il verde dei prati e tra i mille colori dei fiori che sapranno anche nella prossima estate accogliere, come in un caldo abbraccio,quanti vorranno trascorre momenti speciali, momenti che con semplicità riescono a rimanere indelebili e vivi per tanto, tanto tempo. In Val San Nicolò conosceremo uno spaccato della cultura ladina, tra le vecchie baite, dalle quali escono profumi intensi, scopriremo gustosi piatti della buona cucina tipica, preparati con la genuinità e la semplicità di casa, e poi da ogni angolo musica folkloristica a fare da contorno ad una festa che è insieme tradizione, folklore e cultura.

Quello che ci accoglie quest'anno è un paesaggio mutato, trasformato sensibilmente dalla Tempesta Vaia, che alla fine dello scorso ottobre con i suoi venti ha spazzato i boschi con impressionante violenza.
Ciononostante la vita, anche quella del bosco, va avanti, rinasce indomita e tenace.
La montagna non vivrebbe se non ci fosse chi si prende cura di essa, e il primo presidio di difesa del territorio montano sono, da sempre, gli agricoltori, che sui pascoli delle valli alpine conducono i loro armenti, falciano i prati, mettono in sicurezza strade e torrenti. A queste persone e al frutto del loro lavoro vogliamo perciò dedicare questa dodicesima edizione, il cui tema è il Latte, oro bianco delle Dolomiti.
Lungo la valle scopriremo insieme il tema dell’alpeggio in Val di Fassa e nelle Dolomiti, conosceremo più da vicino la storia della Val di Fassa e della sua Comunità. La vita sugli alpeggi ha scandito per secoli le estati fassane: qui sono nate e si sono tramandate usanze, leggende e tradizioni che ora devono essere salvaguardate e valorizzate, e che in questi due giorni speriamo di farvi conoscere e amare.

Bona festa a duc!